Un nuovo compleanno

 In Storie vere

Cari amici di ADMO, 

mi chiamo Alessandra. Mia sorella 19 anni fa ha ricevuto il midollo osseo da una persona a cui noi saremo sempre grati.

Si è ammalata a 6 anni, con diagnosi di leucemia linfatica acuta. Le chemioterapie sono state il nostro pane quotidiano per tanti mesi. Dopo qualche anno ha avuto una recidiva, in quella situazione i medici hanno ritenuto opportuno fare un trapianto di midollo osseo. Noi siamo in 4 fratelli, ma nessuno era compatibile. Per fortuna dopo qualche mese di ricerche, grazie ad ADMO, abbiamo trovato un donatore compatibile!

Sono stati mesi e anni impegnativi; alcune piccole e grandi “cicatrici”  rimangono, ma una cosa è la più bella e importante di tutte: lei è qui con noi e ogni giorno ringraziamo per la nuova vita che il donatore ha regalato a lei e alla nostra famiglia. 

Ogni anno il 6 dicembre è un nuovo compleanno, il ‘compleanno del midollo’!

Mia sorella è dolcissima e tosta, una vera combattente, in questi anni è riuscita a laurearsi e si è sposata. Quello che ha ricevuto dal donatore lei continua a regalarlo a noi e a tutte le persone che incontra ogni giorno.
Non abbiamo abbastanza parole per esprimere tutta la nostra gratitudine alle Associazioni che ci hanno sostenuto in questo percorso, AIL e ADMO.

Grazie per esserci! Grazie per la vita e la speranza che donate ogni giorno!

Alessandra

Post suggeriti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

Per qualsiasi cosa, scrivici due righe.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca