Protocollo d’Intesa regionale tra ADMO, AVIS e FIDAS in Valle d’Aosta

 In General, News dalla rete

Venerdì 14 giugno 2019 presso l’Hotel des Etats in piazza Chanoux ad Aosta è stato stipulato , alla presenza delle autorità competenti, un protocollo d’intesa regionale tra ADMO, AVIS e FIDAS, che rafforza la collaborazione tra le Associazioni del Dono della Valle D’Aosta.

In questo modo le Associazioni hanno inteso celebrare la Giornata Mondiale del Donatore di sangue ed emoderivati, che per l’edizione 2019 aveva come obiettivo di “sensibilizzare non solo i cittadini, ma anche i governi e i servizi sanitari affinché adottino politiche di promozione e difesa del dono volontario, non retribuito, periodico, associato, responsabile e anonimo: valori imprescindibili per garantire sangue ed emoderivati con elevati standard di qualità e sicurezza”.

Nella foto il presidente regionale FIDAS Rosario Mele, il  Dr. Pierluigi Berti, Direttore di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell’Ospedale Umberto Parini di Aosta, il presidente di ADMO Valle d’Aosta Alessandro Pelanda e il presidente di  AVIS Regione Valle d’Aosta Pierpaolo Civelli.

Post suggeriti

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Contattaci

Per qualsiasi cosa, scrivici due righe.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca