Piccantissima. Ottava edizione. Una 3 giorni di fuoco

 In News dalla rete

Al via l’ ottava edizione di Piccantissima che si svolge quest’anno a Villa Guardia a pochi chilometri da Como. Dal 29 al 31 Agosto per tre giorni “infuocati” tra lo scenario di alberi secolari e natura incontaminata, con la collaudata esperienza della Delegazione Accademica del Peperoncino di Como e la preziosa collaborazione della Pro loco di Villa Guardia sua maestà il peperoncino sarà il collante delle varie iniziative.

Si comincia alle 19 di venerdì 29 agosto con gli stand gastronomici e l’elezione di Miss Piccantissima che parteciperà come ospite d’onore al “mondiale” Peperoncino Festival di Diamante. Sabato 30 alle 19, aperti gli stand gastronomici si svolgerà l’infuocata finale regionale dei mangiatori di Peperoncino che con “coraggio” si sfideranno nei trenta minuti a chi mangerà più peperoncino ed il vincitore parteciperà di diritto alla finale mondiale dove sfiderà i campioni delle varie regioni italiane ed europee; gran conclusione con l’Opera Rock Live degli ABBADREAM, non solo un concerto ma uno spettacolo di grande livello con coreografie e costumi, voci soliste e un magnifico coro.

Domenica 31 Agosto si comincia presto, alle 8 di mattina la 1° Marcia Pic, un’iniziativa nuova che, insieme a tanti concorrenti, vedrà ai nastri di partenza la campionessa Italiana di atletica Micol Cattaneo.; una marcia di beneficenza il cui ricavato andrà a favore di ADMO associazione Donatori di Midollo Osseo che sarà presente durante i tre giorni di festa; un percorso di 8 Km decisamente piccante : ad ogni km ci sarà una postazione con l’offerta di peperoncini sempre più piccante e un timbro di verifica. Vincerà un premio speciale chi avrà collezionato più timbri. Si proseguirà nel pomeriggio con Vignette sul Ring co Passepartout, il mitico disegnatore piccante dell’ Accademia del Peperoncino sempre pronto ad insegnare l’arte della satira.

Gran conclusione con un ‘emozionante concerto degli Happy Hour ben 14 musicisti che faranno rivivere le emozioni che Luciano Ligabue è riuscito a regalare al suo pubblico durante le fantastiche “Notti in Arena di Verona”.
Naturalmente durante le tre giornate non mancherà la cucina dell’ Accademia con fusilli, scialatelli, paccheri tutta pasta fresca che ben si amalga con i sughi che gli accademici ricercano nelle tradizioni della buona cucina calabrese e con peperoncino a disposizione.

Dalla Calabria una rappresentanza del comune di Grisolia preparerà le crespelle con sarde, i pipi abbruscati, le pitticelle di fiori di zucca e tant’ altro.
Ci sarà un’esposizione di piante di peperoncino ed un mercatino di prodotti tipici per quanti vogliono portarsi a casa il gusto delle tre serate di Villa Guardia.

http://www.bonvivre.ch/2014/07/news/piccantissima-ottava-edizione-una-3-giorni-di-fuoco.html

Recent Posts

Start typing and press Enter to search